Crea sito

La mia analisi: Il Bianco ha addirittura due pedoni in meno, ma ha un grande compenso nella posizione molto avanzata del suo pedone g6, a due mosse dalla promozione. E' chiaro che se non fossero presenti le Torri, il Bianco avrebbe strada libera verso la promozione: con il tratto, dopo g1=D avrebbe il tempo  di catturare il pedone a2 del Nero. La possibilità del cambio delle Torri per giunta è subito possible a causa della cattiva disposizione dei pezzi del Nero, tutti sulla colonna 'b', dove già il pedone b2 del Nero è attaccato in due. La mossa da analizzare subito tatticamente è perciò: 1. Txb7+, TxT (forzata); 2. Cxb7,[se 2..., Rxb7; 3. g2, a3; 4. g1+-] a3; 3. Ca5!, [se 3..., Rxa5; 4. g2, a2; 5. g1=D, a1=D; 6. Da8+-]a2; 4.Cb3!, e il Bianco vince.

Lezione del GM Schwartzman: Non so come giudichiate i finali, ma lasciatemi dire che alcuni di essi sono assolutamente belli, dei veri e propri pezzi d'arte. Penso che il finale che vi sto presentando sia proprio uno di questi. Lo raggiunsi in una partita che ho giocato circa cinque anni fa, con i Neri, contro il GM Palatnik, di Nashville. In verità, questa posizione non si verificò realmente - l'avevo evitata e giocato invece di a5-a4,

Cb2-d3. Il finale continuava ad essere fantastico, perciò ve lo presenterò meglio in qualche altro puzzle. Ad ogni modo, questa è la posizione che si sarebbe presentata se avessi giocato a5-a4 e, per dirvi la verità, giusto solo per il gusto della bellezza, sarebbe stato molto più bello giocarlo :-). Ovviamente, questa è una posizione molto tagliente. Teoricamente, dovrei vincere, con due pedoni in più e tre pedoni passati e uniti. Sfortunatamente, c'è il fastidioso pedone bianco in g6 che si è già portato molto avanti, molto velocemente, ed è a sole due case dalla promozione. E' ovvio che non ho alcuna chance di andare per catturarlo nè col mio Cavallo nè col mio Re. La sola cosa rimasta è la Torre, ma con la Torre ed il Cavallo del Bianco così vicini, sembra probabile che nell'immediato futuro ci sia un sacrificio forzato in vista... Il lato positivo della faccenda è però che nemmeno il mio pedone sulla colonna 'a' è rimasto indietro, il che significa che almeno ho a disposizione una contro-minaccia, qualcosa che possa tenere lontano il Bianco dal suo tentativo col pedone 'g'. Ma tutto ciò ormai è troppo per parlare di una posizione concreta. E' tempo di iniziare a calcolare, e potrei dire che certamente la mossa più attraente è 1. g7?
La cosa bella di questa mossa è che non solo porta il pedone ad una casa dalla promozione, ma protegge anche la casa h8, e così minaccia immediatamente 2 Th8. Non avrei mai il tempo di giocare 1..., a3, perchè dopo 2. Th8, a2; 3. Txb8, a1=D; il Bianco promuove a Donne pure lui e, con una Torre extra, la patta sembra semplicemente troppo lontana per il Nero.  Perciò tutto sembra a posto per il Bianco, non vi pare? Bene, non ancora!. Non c'è bisogno di essere un GM per vedere che se il Nero vuole prevenire la minaccia Th8, può giocare molto meglio con 1..., Tg8. Premendo sul pedone g7, al Bianco non viene permesso allontanare la Torre, il che è senz'altro una cosa ottima...
Ma allora, cosa può fare il Bianco? Bene, il Cavallo deve fare una di queste due cose: o difende il pedone g7, permettendo così Th8, oppure prende il controllo della casa di promozione g8, cosa che può fare dalle case e7, f6 o h6. Per fare ciò non sembra ci siano molte difficoltà: Cf7-h6 e Ce4-f6 sembrano perfette. Eccetto che per il fatto che sembrano un pò troppo lente: proprio abbastanza per permettermi di spingere il pedone 'a' fino ad a1, in ogni caso. Questo ci riporta ad una importante questione: come può il Cavallo del Bianco arrivare più velocemente in una delle suddette case "magiche"?
Cosa ne pensate di un piccolo scacco al Re? Basandosi sulla corretta assunzione che il Nero non può catturare in c8, a causa sempre della stessa, fastidiosa mossa Th8,  la mossa del Bianco forza il Re a muovere, dandogli il tempo perfetto per arrivare in e7: 2. Cc8+,Rb5; 3. Ce7
 
Non vi sembra che tutto sia andato bene? Non c'è abbastanza tempo per spingere il pedone 'a', perciò la Torre in g8 del Nero è fondamentalmente perduta...MA, NON FERMATEVI MAI TROPPO PRESTO CON IL CALCOLO! Perchè in questa posizione, che sembra irrimediabilmente perduta per il Nero, questi ha una risorsa aggiuntiva: 3..., Txg7!. Sacrificando la Torre e poi spingendo immediatamente il pedone 'a', il Nero in verità acquisisce un contro-gioco molto importante che, se vi prendete il tempo di analizzarlo, dà al Nero almeno una facile patta. E tutto perchè il Re nero può portarsi rapidamente vicino alla casa a1, al contrario del Cavallo e del Re del Bianco. E già sappiamo cosa succede quando una Torre è lasciata sola a combattere contro un pedone avanzato e con pochi pezzi posizionati bene...Alla fine, dopo tutto sembra che la mossa 1. g7 non funzioni bene per il Bianco. Ma cos'altro c'è come prima mossa per il Bianco? Bene, cosa ne dite di 1.Rb7!!
Questa mossa non dovrebbe sorprendervi più di tanto. In realtà è facile da trovare, considerando gli elementi collaterali: c'è un pedone avanzato, c'è solo un pezzo del Nero che potrebbe fermarlo, perciò perchè non forzare la sua uscita dal gioco? No, trovare questa mossa non è troppo difficile, invece vedrete ben presto CHE COSA è realmente difficile trovare.!
Il Nero non può replicare altro che
1..., TxT; ed il Bianco 2. CxT. Ma adesso cosa viene? Le Torri sono state tolte da gioco ed il Nero non ha il tempo di andare verso il lato di Re con il suo Cavallo, nè catturare con il Re il Cavallo che il Bianco offre in sacrificio... il che mostra chiaramente che la sola strada rimasta per andare avanti è con 2...,a3;. Apparentemente buone nuove per il Nero. Se il Bianco spinge il suo pedone, il Nero lo imiterà ed entrambi promuoveranno a Donna in una posizione solo leggermente migliore per il Nero, che avrebbe un pedone in più...Ma è a questo punto dell'analisi che il GM Palatnik prevede la bella mossa che immediatamente gli fa vincere la partita: 3.Cb7-a5!!.

Potete credere in questa mossa? Ancora una volta, una mossa completamente fantastica si troverà, molto più facilmente, se saranno stati presi in considerazione tutti gli elementi della posizione. E' ovviamente scontato che se il Bianco potesse portare il suo Cavallo, da b7, ad impedire la promozione del pedone 'a', egli vincerebbe, dato che il Nero non potrebbe fare la stessa cosa contro il pedone 'g' del Bianco. Ciò nonostante, se state giocando con il Nero e state analizzando la posizione nel momento in cui il Bianco ha il Cavallo in b7 e tocca a lui muovere, difficilmente prendereste in considerazione questo colpo, dato che, dopotutto, il vostro Re controlla sia la casa a5 che la casa c5; quindi molto probabilmente analizzereste per il Bianco la mossa Cb7-d6, e da d6 poi il Cavallo non avrebbe più dove andare...Ma allora, come può succedere che invece, proprio 3. Cb7-a5!! funzioni? Bene, funziona per quella classica caratteristica dei finali in cui entrambi vanno a promozione di Donna: uno scacco fatale che permette la cattura della Donna avversaria!. Minacciando Cb3, il Bianco forza il Nero alla cattura del Ca5. Quando questo avviene, il Re nero improvvisamente si ritroverà, contro la sua volontà, sulla colonna 'a'. E ciò significa che dopo le normali mosse 3..., Rxa5; 4.g7, a2; 5.g8=D, a1=D; il Bianco può avvantaggiarsi dello scacco letale 6.Da8+ catturando la Donna nera....
Beh, dopotutto dovrei essere contento di non aver permesso il realizzarsi di questa variante in partita!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
N.d.T.: La posizione iniziale è tratta dalla seguente partita (.ma mossa)
Palatnik, Semon - Schwartzman, Gabriel (Dallas, 1996)
1.d4 d5 2.c4 c6 3.Nf3 Nf6 4.Qc2 dxc4 5.Qxc4 Bf5 6.g3 e6 7.Bg2 Nbd7 8.0-0 Nb6 9.Qb3 Qd5 10.Nbd2 Be7 11.a4 Qxb3 12.Nxb3 a5 13.Bd2 Nc4 14.Rfc1 Nxd2 15.Nfxd2 0-0 16.Nc5 Ra7 17.Nc4 h6 18.e3 Bh7 19.Ra3 Rd8 20.Rb3 Bxc5 21.dxc5 Nd7 22.Nb6 Ne5 23.h3 Kf8 24.f4 Nd3 25.Rd1 Ke8 26.Rc3 Nb4 27.Rxd8+ Kxd8 28.e4 Kc7 29.Nc4 Ra8 30.e5 Bd3 31.Nd6 f6 32.Bf1 Bxf1 33.Kxf1 fxe5 34.fxe5 Rf8+ 35.Ke2 Na6 36.Rc4 g5 37.h4 gxh4 38.Rxh4 Nxc5 39.Rxh6 Kb6 40.Rh7 Rg8 41.Kf3 Rb8 42.g4 Nxa4 43.g5 Nxb2 44.g6 Nd3 45.Ke4 Nc5+ 46.Ke3 Rg8 47.g7 a4 48.Nc8+ Kb5 49.Kd2 a3 50.Kc2 Kb4 51.Ne7 a2 52.Kb2 Ra8 53.Rh4+ Kb5 54.Rh1 Nd3+ 55.Ka1 Nb4 56.Rc1 Ka4 57.g8=Q Rxg8 58.Nxg8 Kb3 59.Nf6 Nc2+ 60.Rxc2 Kxc2 61.Nd7 b5 62.Nc5 b4 63.Nxe6 Kc1 64.Kxa2 Kc2 65.Nc5 1-0